Fiorentina-Inter, i quotidiani elogiano Sanchez: “Risposta da top dopo le parole di Conte”. Ma spunta un 6

Il Niño Maravilla tra i migliori in campo in Fiorentina-Inter

di Raffaele Caruso

Alexis Sanchez non ha segnato, ma ancora una volta ha dimostrato di poter dare tanto alla causa nerazzurra. Contro la Fiorentina il Niño Maravilla si è mosso con vivacità alle spalle di Lukaku, mandando in porta diverse volte i compagni di squadra e risultando il più pericoloso negli ultimi metri. Una prestazione importante, sottolineata anche dai quotidiani sportivi.

Alexis Sanchez, Getty Images

LA GAZZETTA DELLO SPORT 7 – Ha il fuoco dentro, facile pensare che le parole di Conte abbiano fatto effetto. Innesca Hakimi, vede Barella libero sul gol, assiste Lukaku, è la miccia che accende il 2-0. Non entra nel tabellino, ma la risposta è top.

TUTTOSPORT 7 – Magari avrà anche numeri impietosi (Conte dixit) come attaccante, ma nell’ispirare i compagni non è secondo a nessuno: tutte le azioni pericolose passano dai suoi piedi, comprese quelle dei gol di Barella (è lui a fare l’assist) e Perisic (dove è luni a innescare Hakimi). Gran partita e sostituzione inconcepibile, infatti (giustamente) si arrabbia.

CORRIERE DELLO SPORT 6 – Quando accorcia, piazzandosi tra le linee, rompe la linea avversaria. Abile anche nel saltare l’uomo e creare la superiorità. Ma quando tira in porta?

PASSIONEINTER 7 – Oggi limita l’eccessiva fumosità, offrendo alla gara – quasi – solo l’essenziale. E infatti nel primo tempo tutte le azioni pericolose nerazzurre partono dai suoi piedi, compreso l’assist per il supergol di Barella.

LA GAZZETTA PAZZA DI BARELLA: “L’ITALIANO PIU’ FORTE IN CIRCOLAZIONE” >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy