Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Dalla Danimarca – Futuro di Eriksen più roseo, ma il CT della nazionale non si sbilancia

Eriksen (@Getty Images)

Le possibilità che posa aumentare il minutaggio stanno salendo

Pietro Magnani

"Christian Eriksen non ha avuto vita facile all'Inter, rappresentando probabilmente tutto ciò che Antonio Conte non vuole da un calciatore. Pur essendo un campione, il suo modo di interpretare il gioco lo ha messo ai margini della panchina, essendo inadatto a coprire il ruolo chiesto dall'allenatore nerazzurro. Il goal vittoria segnato ieri al Milan con una bellissima punizione però, potrebbe rilanciarlo nelle gerarchie, convincendo Conte a concedergli qualche minuto in più rispetto ai soliti scampoli di partita.

 Eriksen (@Getty Images)

"Anche in Danimarca, paese d'origine di Eriksen, sperano in una svolta dopo la rete decisiva di ieri. I danesi infatti sperano in un suo ritorno ai tempi del Tottenham, soprattutto in chiave nazionale, con gli europei che incombono. Come ipotizzato dal quotidiano EkstraBladet, l'Inter non avrebbe ormai nessun interesse a cedere il calciatore in prestito, specie dovendogli certamente pagare parte dell'ingaggio per convincere eventuali acquirenti. Perciò sembra ormai scontato che, come confermato da Conte ieri sera nel post partita, possa rimanere in nerazzurro fino al mercato estivo, quando poi verranno fatte altre eventuali valutazioni. Fino ad allora potrà essere una risorsa importante e le sue opportunità potrebbero aumentare se dovesse dimostrare il proprio valore.

"Il quotidiano ha però riportato anche come il tecnico della nazionale danese,  Kasper Hjulmand, non abbia ancora voluto sbilanciarsi e rilasciare dichiarazioni a riguardo, preferendo aspettare una evoluzione più concreta della situazione del proprio giocatore.