Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

GdS – Il ‘day-after’ dello sfogo di Conte: la dirigenza non ha gradito, il tecnico deluso da quattro calciatori

I dettagli sul confronto tra società e allenatore dopo il duro sfogo post-Champions

Simone Frizza

"L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport affronta nel dettaglio il tema relativo al confronto tra la dirigenza e Conte, avvenuto nella giornata di ieri ad Appiano Gentile. Dopo il duro sfogo espresso dal tecnico nel post-partita della sconfitta con il Borussia Dortmund, infatti, un incontro con la società era inevitabile, ed al suo interno si sono affrontate le ragioni di ognuna delle parti.

"Fastidio - Né la dirigenza né la proprietà hanno gradito le parole di Conte, al quale è stato sottolineato come dichiarazioni di un certo tenore non siano positive, aggiungano tensione eccessiva al termine di una partita certamente importante, ma che non ha segnato un fallimento definitivo. Di tutta risposta, il tecnico ha ribadito la sua preoccupazione relativa alla rosa ed al calendario della squadra fino a Natale.

"Vincere subito - Secondo l'idea del mister, infatti, le possibilità per dar fastidio alla Juventus già quest'anno ci sarebbero, ma sarebbero strettamente legate ad un intervento sul mercato di gennaio. Conte, infatti, vorrebbe vincere fin da subito, e non limitarsi a provare. Da qui la necessità di avere almeno un centrocampista ed un attaccante in inverno, con Giroud e Vidal come nomi assolutamente preferiti.

"Delusione - In riferimento all'attuale gruppo di calciatori, invece, il discorso di Conte nel passaggio in cui afferma: "Ho sbagliato a fidarmi in alcune situazioni", secondo la Rosea, è chiaro. Godin, Gagliardini, Vecino e Politano sarebbero infatti i calciatori a cui Conte si sarebbe riferito pronunciando quelle parole, in quanto il loro rendimento è stato al di sotto di quello che si pensava potessero dare.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/