Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

GdS – L’Inter si affida al miglior Lautaro Martinez di sempre

Lautaro Martinez (@Getty Images )

Il Toro per matare il Toro

Pietro Magnani

L'Inter di Simone Inzaghi è un meraviglioso collettivo, non più dipendente da un'unica figura dominante come ai tempi di Lukaku. Tuttavia, in mezzo a tante stelle che si dividono i meriti, una in questa stagione sta brillando un po' più delle altre. È quella di Lautaro Martinez, il nuovo faro della squadra, l'uomo su cui fare affidamento nei momenti di difficoltà. Al netto di qualche problemino dal dischetto, già due errori in stagione, rimane il miglior marcatore della squadra con 11 reti, miglior bottino in carriera al girone di boa del campionato.

 Lautaro Martinez (@Getty Images)

Come sottolineato anche da La Gazzetta dello Sport, il fatto che sia andato in goal nelle ultime 5 uscite consecutivamente, non è un caso: quando Lautaro gira e gioca bene, lo fa tutto il gruppo squadra. Ormai è il nuovo trascinatore e questa sera punta a fare la storia: solo altri 4 attaccanti nerazzurri nell'era dei 3 punti sono riusciti a segnare per almeno 6 partite consecutive. E non nomi da poco: Vieri, Adriano, Ronaldo e Cruz. Il meglio del meglio degli attaccanti recenti dell'Inter.

Insomma Lautaro punta ad entrare nell'olimpo, ma non solo. Vuole togliersi tante soddisfazioni con i compagni, specie dopo la turbolenta estate ed il suo calo dovuto alla stanchezza durante le partite delle nazionali. Inzaghi lo ha aspettato e gli ha dato fiducia, lasciandogli anche lo status da rigorista nonostante l'imprecisione. E il tutto ora sta dando i suoi frutti. Ora il Toro è leader dentro e fuori dal campo, status ulteriormente rinvigorito dal recente rinnovo. Non è un caso che a rappresentare il gruppo squadra nella videochiamata natalizia con Steven Zhang sia stato proprio Lautaro e non Handanovic. Inzaghi gli ha fatto fare lo step successivo, quello della consacrazione. E ora l'ultimo sforzo: la settima vittoria consecutiva con il Torino per chiudere l'anno alla grande e mantenere la fiducia conquistata. Per la storia e per la seconda stella.

tutte le notizie di