Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

HAKIMI INTER

Hakimi: “I rigori? Conte scherza, sono pronto a tirarli. Zidane? Non mi ha fatto gli auguri”

L'esterno dell'Inter svela i motivi dell'addio dal Real Madrid lo scorso anno

Antonio Siragusano

Intervistato durante la notte ai microfoni del Chiringuito, Achraf Hakimi ha parlato non solo dello scudetto appena conquistato da grande protagonista con la maglia dell'Inter, ma anche dei motivi che lo hanno portato la scorsa stagione a dire addio definitivamente al Real Madrid. L'esterno marocchino ha pure scherzato sulla battuta della scorsa settimana di Antonio Conte sui suoi calci di rigore, spiegando di essere sempre pronto a calciarli qualora ce ne sarà bisogno in futuro. Le sue parole:

 Achraf Hakimi, Getty Images

ZIDANE -"Fino ad ora non mi sono ancora arrivati i suoi auguri per lo scudetto".

TORNARE AL REAL MADRID -"Hanno avuto la loro opportunità. Il Madrid era casa mia e mi sarebbe piaciuto giocare lì, ma hanno optato per un'altra scelta. Mi dà fastidio che dicano che io abbia avuto paura a conquistarmi il posto. Mi sentivo in grado di farlo. Non so se Zidane o il club stesso. Con la pandemia sono dovuto andar via. Ma non si sa mai cosa potrà succedere".

RIGORI -"Conte lo dice per scherzare. Se ne devo tirare qualcuno sono pronto a farlo. Scudetto? Avevamo un grande vantaggio sulla seconda. Ma era meglio chiudere il prima possibile".

tutte le notizie di