Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Hakimi negativo, e ora? Fra tampone ed idoneità, il programma del rientro verso Genoa e Shakhtar

Il calciatore marocchino è stato sottoposto ad un ulteriore test

Raffaele Digirolamo

"La notizia relativa alla negatività di Achraf Hakimi ha allietato il pomeriggio dei tifosi nerazzurri, ma ha fatto anche scattare alcune domande circa il rientro in campo del calciatore marocchino. Prima di poter essere dichiarato guarito a tutti gli effetti, l'ex Borussia dovrà attendere l'esito di un ulteriore tampone di conferma eseguito oggi, il cui risultato arriverà verosimilmente nella giornata di domani.

"Da questo dipenderà la sua possibile presenza con il Genoa: a differenza di Ashley Young, altro calciatore guarito oggi, Hakimi si è allenato sino a pochi giorni fa e dunque non ha problemi di condizione. L'unica incognita riguarda la tempistica relativa ai passaggi burocratici: per poter raggiungere la squadra nel capoluogo ligure il marocchino dovrà infatti attendere l'esito dell'ulteriore tampone per poi svolgere un test d'idoneità propedeutico al rientro in campo.

"Difficile stabilire se questi passaggi potranno essere completati in tempo per la sfida con il Genoa in programma domani alle ore 18 allo stadio Luigi Ferraris. Se non ce la farà, tornerà a disposizione per l'impegno di Champions League con lo Shakhtar Donetsk.