Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

futuro hakimi

Hakimi-Psg: le ultime news di calciomercato

Hakimi (Getty Images)

Ultime di mercato su Hakimi

Redazione Passione Inter

CALCIOMERCATO HAKIMI - In questo articolo aggiornato parleremo di tutte le trattative di calciomercato che riguardano Achraf Hakimi, laterale marocchino.

Achraf Hakimi è arrivato all'Inter nell'estate del 2020 e il suo contratto è in scadenza nel 2025. Attualmente lo stipendio di Hakimi ammonta a 5 milioni di euro annui.

In questo speciale calciomercato su Hakimi andremo a riportare tutte le ultimissime di mercato sul giocatore in chiave Psg, vista la possibile cessione al club francese.

ULTIME DI MERCATO SU HAKIMI

Il Chelsea non si è arresa alla possibilità di perdere Achraf Hakimi, ma con il calciatore che pare propenso al Paris Saint Germain Blues stanno sondando le alternative. Stando a quanto riportato dal giornalista Nicolò Schira, un nome che piace è quello di Adama Traoré del Wolwerhampton.

------

Il Chelsea al momento appare leggermente indietro nella corsa per Achraf Hakimi, ma i Blues sono ancora in corsa e pronti a rilanciare, sfruttando soprattutto l'ampia gamma di contropartite possibili da offrire all'Inter. Diversi i nomi fatti nelle ultime settimane, da Zappacosta a Marcos Alonso passando per Emerson Palmieri e Kovacic.

Un altro nome tornato di moda, secondo La Gazzetta dello Sport, è quello di Ruben Loftus-Cheek, che potrebbe sostituire Eriksen e che è già in trattativa con la Lazio.

------

Achraf Hakimi si sta muovendo verso il Paris Saint Germain, almeno stando a quanto riportato stamani sull'edizione de La Gazzetta dello Sport. I francesi sarebbero passati avanti nella corsa per il marocchino, anche se il Chelsea non è ancora fuori dalla partita: la compagine della capitale transalpina ha però alzato l'offerta arrivando a 70 milioni solo cash, avvicinandosi dunque a quelle che sono le richieste dell'Inter.

Il trasferimento a Parigi sarebbe quello più gradito non solo al calciatore, ma anche alla moglie Hiba Abouk, che nella città passa diversi periodi. La rosea parla anche dell'ingaggio, che sarebbe da 8 milioni a stagione più bonus legati alla vittoria della Champions League.

------

Secondo quanto riportato da Le10Sport,PSG e Inter nelle ultime ore avrebbero trovato un accordo per la cessione di Hakimi sui 70 milioni di euro. L'intesa non è stata ancora finalizzata, le discussioni proseguono, ma nelle ultime ore le posizioni si sono unite in maniera molto forte. Il Psg ha già trovato un accordo contrattuale e salariale con il difensore marocchino, nelle ultime ore l'ottimismo dei dirigenti parigini è cresciuto e Hakimi si avvicina sempre più al suo possibile nuovo club.

------

Il Psg resta in pole position ma anche fermo sull’offerta da 60 milioni,mentre il Chelsea starebbe provando il sorpasso, ma inserendo nell’operazione un paio di contropartite. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l'Inter continua a chiedere 80 milioni di euro, solo cash.

------

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, oggi scade l’opzione per il Psg di riscattare Florenzi a 9 milioni di euro dalla Roma, ma non è detto che la pista parigina sia chiusa dopo queste 24 ore. Molto infatti dipende dalla questione Hakimi: il Psg ha offerto 60 milioni, bonus compresi, mentre l'Inter vuole di più, trovando sirene in questo senso nel Chelsea campione d’Europa. La questione, però, si deve risolvere in tempi brevi, perché il club nerazzurro ha bisogno di mettere a bilancio il terzino entro la fine del mese. Perdendo Hakimi, il Psg medita di confermare l’azzurro. Se però i parigini non lo confermassero, il giallorosso piace anche a Juve e Inter.

------

Gli unici due club in corsa sono Chelsea e Psg ma, come riportato da Tuttosport, le offerte giunte fin qui sono ben lontane dalle richieste dell'Inter che chiede almeno 70 milioni di euro. L'offerta di Leonardo non sarebbe di 60 milioni di euro come circolato nelle scorse settimane, ma di 50 più bonus. Da quel momento le parti hanno avuto contatti, il Psg ha parlato di contropartite (Paredes), ma non ci sono stati concreti passi avanti.

------

Secondo La Gazzetta dello Sport, entro dieci giorni l'addio di Achraf Hakimi sarà ufficiale. In pole position rimane il Paris Saint Germain sul Chelsea, in quanto unico club ad aver già formulato un'offerta. L'Inter spera di poter convincere i francesi ad avvicinarsi ai 70 milioni di euro rispetto ai 60 messi sul piatto qualche giorno fa.

------

Hakimi potrebbe essere l'unico big sacrificabile sul mercato. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Psg resta fisso sullo sfondo, mentre il Chelsea non ha ancora affondato. L'Inter attende le mosse dei due club per capire quanti soldi entreranno nelle casse nerazzurre.

------

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Psg è l'unica squadra che per il momento si è fatta avanti per l'esterno marocchino dell'Inter. Ma attenzione anche al Chelsea, che qualche passo lo ha fatto, e al nuovo Tottenham targato Conte-Paratici che potrebbe farsi sotto.

------

Secondo quanto riportato da L'Equipe, anche il Psg è rimasto colpito dalla crisi sanitaria. Se il club francese vuole essere ambizioso sul mercato, dovrà vendere giocatori. A disposizione ci saranno tra i 60 e 80 milioni di euro, ma il Psg è obbligato a vendere e a raccogliere un tesoretto tra gli 80 e i 100 milioni di euro.

------

L'esterno marocchino è fortemente corteggiato dal Paris Saint Germain e il club francese è pronto ad un maxi investimento per portarlo a Parigi. La dirigenza nerazzurra però non è disposta a fare sconti: il Psg offre 60 milioni, l'Inter ne chiede almeno 80. Hakimi potrebbe superare così Ibra, Icardi e Ronaldo e diventare la cessione più onerosa della storia nerazzurra.

tutte le notizie di