Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER CESSIONI

Inter, la Gazzetta avvisa: “A gennaio ulteriore taglio dei costi”

Alexis Sanchez (@Getty Images)

Nuovo allarme per quanto riguarda la situazione economica del club nerazzurro

Redazione Passione Inter

Nuovo grido d'allarme in casa Inter lanciato questa mattina da gazzetta.it. L'ultimo bilancio ha evidenziato un passivo da record per il nostro campionato pari a 246 milioni, cifre che ad ogni modo grazie ai tagli degli ultimi mesi dovrebbero tornare sotto i 100 milioni in vista del prossimo bilancio.

Il vero grande problema, però, è che in questo momento la drammatica situazione economica che sta riguardando il mondo Suning non consente al gruppo di iniettare nuova liquidità all'interno delle casse del club, per cui in assenza di una netta riduzione dei costi e di un crescente aumento dei ricavi, potrebbe essere necessario un nuova sanguinosa cessione tra i big attualmente in rosa per arrivare ad incassare altri 100 milioni di euro nello spazio che va tra gennaio e giugno.

 Bastoni e Skriniar (@Getty Images)

In attesa di capire se il club nerazzurro avrà necessità di cedere uno dei suoi pezzi pregiati, come fatto la scorsa estate con le cessioni di Hakimi e Lukaku, si cercherà muoversi a gennaio per favorire l'uscita di Alexis Sanchez, sempre più deluso dal poco minutaggio avuto in questo avvio di stagione. L'ingaggio del cileno pesa molto sulle casse che nerazzurre che, in caso di cessione, potrebbero guadagnare i 10,5 milioni di euro netti dello stipendio dell'ex Barcellona.