Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter-Atalanta, Inzaghi: “Rammarico ma guardiamo avanti. Rigore? Decisione mia su Dimarco”

Simone Inzaghi (@Getty Images)

Le parole del tecnico nel post gara

Alessio Murgida

Al termine della partita del Meazza contro l'Atalanta, Simone Inzaghi, allenatore dell'Inter, ha parlato delle chiavi tattiche del match ai microfoni di DAZN. Queste le sue parole: "È stata una partita molto emozionante: la gente si sarà divertita. Ma rimane l'amaro in bocca: avremmo meritato qualcosa di più. Andiamo avanti: si è vista un'ottima Inter per la maggior parte della partita. Penso che ci siano state tante occasioni da entrambe le parti con diversi capovolgimenti di fronte. Sul secondo gol loro, però, potevamo fare più attenzione".

 Simone Inzaghi (@Getty Images)

"I cambi? Devono continuare ad allenarsi in questo modo: è stato un piacere vederli entrare in quel modo. Sono entrati benissimo: il secondo tempo è stato fatto ad altissimi livelli."Vecino? Ha fatto benissimo come Dumfries, Sanchez. D'Ambrosio e Gagliardini stanno tornando nel migliore dei modi".

"Abbiamo bisogno di tutti dato che giochiamo ogni due giorni e mezzo. Rigore? Decisione mia farlo tirare a Dimarco: stamattina li ho fatti provare a tirare lui. Mi dispiace perché ha fatto un grandissimo inizio di stagione: si sarebbe meritato il gol sotto la curva. Barella? È un campione d'Italia e d'Europa. Non mi ha meravigliato: sapevo di avere un grande giocatore tra le mani".

 

 

tutte le notizie di