Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER BAYERN MONACO

Inter-Bayern Monaco 0-2, le PAGELLE: festival dell’horror, Dumfries e Gosens surclassati

Inter-Bayern Monaco 0-2, le PAGELLE: festival dell’horror, Dumfries e Gosens surclassati - immagine 1
I voti dei nerazzurri nel primo match della stagione in Champions League

Pietro Magnani

ONANA 6 - Buon debutto con la maglia nerazzurra in una partita ufficiale. Il palo, però, lo salva da una papera che sarebbe stata clamorosa

D'AMBROSIO 4.5 - Colpevole in occasione del vantaggio del Bayern Monaco. Si perde il movimento di Sanè alle sue spalle e non riesce a rimediare sul controllo perfetto del tedesco. L'autogol sentenzia la sua partita.

SKRINIAR 5.5 - Si trova più a suo agio quando agisce sul centro destra. Ci capisce poco in occasione del raddoppio tedesco

--> 72' DE VRIJ 6 - Entra bene al posto di Skriniar. Dà sicurezza all'intero reparto e neutralizza i palloni su Mané.

BASTONI 5.5 - In leggera ripresa dopo le prime prestazioni della stagione. Anche lui, però, non è esente da colpe in occasione del secondo gol del Bayern.

--> 72' DIMARCO 6 - Entra con l'atteggiamento che ogni calciatore dell'Inter dovrebbe avere in campo. Da una sua iniziativa nasce l'azione più bella della partita dell'Inter.

DUMFRIES 4.5 - Vede il movimento di Sanè ad eludere la marcatura di D'Ambrosio, ma non fa nulla per evitare il gol. Sbaglia tanto anche in fase offensiva, quasi irriconoscibile stasera. Non regge il confronto con Alphonso Davies.

--> 72' DARMIAN 5.5 - Entra per far rifiatare Dumfries e cerca di dare dare una mano in una situazione complicata.

MIKITHARYAN 6 - Non impatta la partita con la stessa ferocia vista nel derby. Nella ripresa, però, tira fuori una personalità da campione e senza alcun dubbio chiude la partita da migliore in campo di casa Inter

BROZOVIC 5.5 - Partita complicata per la densità che il Bayern crea dalle sue parti. Prova a ripulire il gioco dei suoi e dettare i tempi delle ripartenze, ma non trova complicità nei compagni.

CALHANOGLU 5 - Predica bene e razzola male. Le sue parole motivazionali nella conferenza stampa di ieri ci erano piaciute, in campo invece sbaglia troppo, specialmente negli ultimi metri.

--> 81' GAGLIARDINI s.v.

GOSENS 4.5 - Un vero e proprio fantasma, chiude il primo tempo giusto con un paio di palloni toccati. L'impressione generale, però, è che la squadra eviti di giocare sulla sua fascia. Ad ogni modo, un Gosens così serve davvero poco.

DZEKO 5.5 - Purtroppo non si ripete. Nel derby il suo ingresso aveva dato una scossa alla squadra, stasera non riesce a trovare le misure e si fa mangiare dai difensori del Bayern. Ma almeno ci prova.

--> 71' CORREA 5 - Spreca malamente il regalo di Lucas Hernandez che lo manda a tu per tu con Neuer.

LAUTARO 5.5 - L'attitudine sempre propositiva lo salva rispetto a tanti altri compagni. Ma tecnicamente sbaglia anche lui diverse scelte.

INZAGHI 5 - C'è modo e modo di perdere e l'Inter stasera ha fatto davvero poco sia a livello di atteggiamento che in termini tattici per complicare la vita al Bayern Monaco. Non c'è stata la reazione che tutti si sarebbero aspettati dopo la brutta sconfitta del derby. Il tecnico ha provato a stravolgere qualcosa lanciando in campo Onana, D'Ambrosio, Gosens e Mkhitaryan, ma senza riuscire nell'intento. Tre sconfitte nelle ultime quattro partite giocate dalla sua Inter, inizio da incubo nella nuova stagione.