Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter, è arrivato il momento di Bellanova: da gennaio vedrà di più il campo

Inter, è arrivato il momento di Bellanova: da gennaio vedrà di più il campo - immagine 1
L'esterno deve dimostrare di valere il riscatto dal Cagliari

Pietro Magnani

Raoul Bellanova finora all'Inter non ha avuto molto modo di imporsi, bloccato dalla presenza di Dumfries. Nelle ultime partite dell'anno però il giovane ha visto aumentare il proprio minutaggio di pari passo con la fiducia di Inzaghi.

Bellanova Inter

Complice anche un rendimento non certo esaltante di Dumfries, le opportunità per Bellanova nel 2023 potrebbero aumentare sensibilmente. Inzaghi ha fiducia in lui e, dopo averlo inserito in pianta stabile nelle rotazioni, potrebbe anche iniziare a lanciarlo più spesso da titolare. Il ragazzo infatti è ancora di proprietà del Cagliari e l'Inter per riscattarlo dovrà sborsare 7 milioni, cifra non da poco per un giovane non titolare. Ecco perché il laterale in questi mesi dovrà dimostrare di valere l'Inter, sfruttando ogni occasione possibile.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER 

Bellanova è sicuramente un prospetto interessante. L'evidente calo di Dumfries sicuramente ha messo in discussione le certezze di Inzaghi, così come le gerarchie. L'olandese non è più così un titolare inamovibile, anzi. E il mercato potrebbe anche riservare sorprese in tal senso. Bellanova dalla sua non ha solo grande corsa, ma anche un buon dribbling e ampi margini di crescita. I nerazzurri sicuramente pondereranno bene l'eventuale investimento a giugno, ovviamente in base al rendimento del ragazzo. Ma l'impressione è che, con un pizzico di continuità in più, Bellanova possa meritarsi di calcare in pianta stabile il prato di San Siro. Si rivelerà una scommessa vinta?

tutte le notizie di