Inter-Borussia Dortmund, Lautaro Martinez il più giovane interista a segnare in due gare di fila in Champions dopo Martins

Inter-Borussia Dortmund, Lautaro Martinez il più giovane interista a segnare in due gare di fila in Champions dopo Martins

L’attaccante argentino ha sbloccato il risultato contro il Borussia Dortmund al minuto 22

di Andrea Ilari

Grinta, tecnica personalità. Lautaro Martinez sta dimostrando di essere sempre più un grande calciatore, in grado di trascinare la squadra e fare la differenza. E anche questa sera, nella sfida di Champions League contro il Borussia Dortmund, l’attaccante argentino non è stato da meno, segnando il gol che ha portato in vantaggio i nerazzurri al minuto 22.

Una rete a suo modo storica e significativa. Come riportato da Opta infatti, a 22 anni e 62 giorni, Lautaro Martinez è il più giovane calciatore nerazzurro ad andare a segno in due partite consecutive in Champions League dopo Obafemi Martins (20 anni e 118 giorni), che raggiunse questo traguardo contro il Porto nel febbraio 2005.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE – Le PAGELLE di Inter-Borussia Dortmund: de Vrij inventa, Lautaro colpisce

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy