CdS – Inter, gli ottavi di Champions sono ancora alla portata: le possibilità ed i ricavi economici

I nerazzurri possono centrare la qualificazione nonostante i soli due pareggi ottenuti sino ad ora

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

La sconfitta in Champions League contro il Real Madrid ha notevolmente complicato il percorso europeo dell’Inter, attualmente ultima in classifica nel proprio girone. La domanda che accomuna tutti i tifosi, nelle ultime ore, è dunque quella relativa alle possibilità di qualificazione, cui ha provato a rispondere il Corriere dello Sport. 

Ivan Perisic, Getty Images

Gli uomini di Antonio Conte avranno la certezza del passaggio del turno se collezioneranno nove punti e buone possibilità con sette. Anche se dovessero arrivare due vittorie ed una sconfitta, però, Nicolò Barella e compagni potrebbero riuscire a centrare gli ottavi di finale: da questo punto di vista sarà fondamentale vedere il risultato della sfida fra Borussia M’Gladbach Shakhtar Donetsk, con una mancata fuga dei tedeschi che autorizzerebbe maggior ottimismo e potrebbe garantire la qualificazione con un successo nelle ultime due gare casalinghe.

Il passaggio del turno sarebbe fondamentale non solo dal punto di vista sportivo, ma anche da quello economico: in caso di qualificazione agli ottavi la Uefa garantisce 9,5 milioni di euro, destinati ad aumentare se l’Inter dovesse avanzare ulteriormente. Solo lo scorso anno, infatti, il club di Viale della Liberazione ha collezionato più di 18 milioni dall’Europa League: arrivare terzi e proseguire qui il cammino sarebbe il minimo indispensabile.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy