inter news

Inter-Crotone, ora Sensi è un fattore: grazie alla sua qualità guadagnati ben 14 punti. Ecco la statistica

Stefano Sensi, Getty Images

Il rientro del centrocampista italiano aiuta la squadra in diverse situazioni

Marco Accarino

"Nella prima parte della passata stagione il suo nome era stabilmente tra i migliori in campo, poi una serie di infortuni ne hanno limitato il rendimento in campo, riducendo sensibilmente anche il numero di presenze totali. Ora però Stefano Sensi sembra essere tornato - seppur per la miglior forma bisognerà aspettare ancora qualche settimana - e l'Inter gioisce.

"Sebbene in questa stagione sia partito titolare solamente una volta (quella contro il Benevento ad inizio campionato, ndr) il suo apporto è sempre stato importante, anche partendo inizialmente dalla panchina. Stando ai numeri rilevati da Inter TV infatti il centrocampista italiano avrebbe portato grazie alla sua qualità ben 14 punti in più alla propria squadra: si parte dai 3 punti guadagnati contro la Fiorentina alla seconda giornata ai 2 guadagnati oggi contro il Crotone, passando per quelli contro Cagliari, Napoli e Spezia. Numeri che fanno di Sensi un titolare aggiunto in grado di fare la differenza da subentrato, aspettando la miglior forma per insidiare i propri compagni di reparto per una maglia dal primo minuto.