Eriksen: “Non sto vivendo quello che sognavo. Futuro? Decideremo con il club”

Dal ritiro della nazionale danese, l’ex Tottenham lancia ancora qualche frecciatina a Conte

di Rodella Alessandro, @AleRodella

La doppia vita di Christian Eriksen: perno della nazionale danese e ai margini del progetto nell’Inter. Si possono riassumere così gli ultimi mesi dell’ex Tottenham, accolto da star a Milano senza però mai ricambiare con le prestazioni in campo. Alla tv danese TV2 Sport ha rilasciato poche, ma sempre significanti parole: “Quello che sto vivendo non è quello che avevo sognato. Le cose per il club non stanno andando per il verso giusto, in passato quando non giocavo lo facevo in una squadra che vinceva. In queste situazioni è più facile accettare le scelte”.

Eriksen, Getty Images

Poi sul futuro: “Per ora mi concentro sul calcio giocato, quando si aprirà il mercato vedremo Per quanto ne so, comunque, resterò all’Inter, ma decideremo con il club”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy