Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter-Dzeko, il rinnovo è possibile, ma c’è una condizione

Edin Dzeko
I nerazzurri hanno bisogno di una garanzia per trattare il prolungamento di contratto del bosniaco

Enrico Traini

Edin Dzeko è stato il grande protagonista della vittoria di ieri dell'Inter, sul campo dell'Atalanta. Nel 3-2 dei nerazzurri, infatti, il bosniaco è andato a segno 2 volte. Si tratta solo dell'ultima grande prestazione in questa sua prima parte di stagione.

Inter-Dzeko, il rinnovo è possibile, ma c’è una condizione- immagine 2

Come trapelato negli scorsi giorni, e come riporta il Corriere dello Sport oggi, quest'ottimo periodo di forma potrebbe valere a Dzeko il rinnovo di contratto con l'Inter. Tuttavia, in questo momento non si tratta di una priorità per i nerazzurri, impegnati nelle trattative con Skriniar.

In ogni caso, è molto probabile che la dirigenza e l'entourage dell'attaccante bosniaco si incontrino nei prossimi mesi per trovare un accordo per il prolungamento di contratto. Affinché ciò avvenga, però, c'è una condizione: Dzeko deve accettare di dimezzarsi il suo attuale ingaggio da 5 milioni di euro netti a stagione.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Il rinnovo di Dzeko e la sua permanenza all'Inter sembrano ogni giorno scenari sempre più realistici. Lo confermano le parole di oggi dell'amministratore delegato nerazzurro, Beppe Marotta, il quale ha affermato chiaramente che il bosniaco merita il rinnovo. D'altronde, è difficile dare torto a queste considerazioni alla luce di questa prima parte di stagione del Cigno di Sarajevo. I suoi numeri parlano chiaro: già 9 gol e 3 assist. Senza considerare il peso specifico avuto su alcune vittorie dell'Inter, come ieri contro l'Atalanta.

tutte le notizie di