GdS – Inter-Fiorentina, la provocazione: “La miglior forma dell’Inter è quella senza Brozovic”

Il centrocampista croato è subentrato solo nella ripresa al posto di Gagliardini

di Antonio Siragusano

Non ha fatto particolarmente discutere l’esclusione dal primo minuto nella sfida di ieri di Marcelo Brozovic, dal momento che – dopo il rientro dall’infortunio – il croato era stato praticamente sempre impiegato in campo da Antonio Conte nonostante la condizione fisica non fosse delle migliori e quindi una partita di riposo sembrava più che lecita. Il centrocampista ex Dinamo Zagabria ha fatto comunque il suo ingresso nel corso del secondo tempo, rimpiazzando un infaticabile Roberto Gagliardini.

Nella consueta analisi del match ad opera di Luigi Garlando, in edicola questa mattina sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, è stata rilanciata però una provocazione ai fini del gioco nerazzurro, che riguarda direttamente l’assenza dal primo minuto di Brozovic. Queste le parole del giornalista: “Conte ne ha cambiati quattro. Senza Brozovic, mediana fisica con Barella e Gagliardini. Restiamo convinti che questa sia la miglior forma dell’Inter. Brozovic dà qualità, ma spesso rallenta la trasmissione. Con una verticalizzazione più rapida che innesca Eriksen in spazi più aperti il gioco ci guadagna. La pioggia di occasioni si spiega anche così”. 

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Svolta Lautaro, si tratta per Sanchez. Inter in pole per Tonali, Eriksen intoccabile. Skriniar, niente City

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy