Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter-Fiorentina, Kouame: “Lautaro un fenomeno, Lukaku ha tutto. Un ritorno a Milano…”

L'ex attaccante della Primavera nerazzurra presenta il match in programma domani sera a San Siro

Raffaele Caruso

"Christian Kouame, ex attaccante della cantera dell'Inter, si è concesso ai microfoni de La Gazzetta dello Sport in vista della sfida in programma domani sera a San Siro tra i nerazzurri e la sua Fiorentina.

"Su Lukaku:"Lui ha tutto: forza fisica, velocità, capacità di far salire la squadra, grandi doti realizzative. Se proprio dovessi scegliere direi la sua grande capacità di difendere la palla. Praticamente è impossibile togliergliela".

"E su Lautaro: "La tecnica impressionante che abbina a una velocità di corsa e a una rapidità di esecuzione incredibili. L’argentino è davvero un fenomeno".

"Ritorno all'Inter: "Non credo. Prima dell’infortunio stavo per andare in Premier ma, evidentemente, Firenze era nel mio futuro e sono contentissimo di essere qui ora. Penso che la rottura del crociato sia stata un segno del destino".

"Il ricordo della parentesi nerazzurra: "Sono stato soprattutto in Primavera. Ma nelle occasioni che mi è capitato di allenarmi con la prima squadra cercavo di carpire e rubare segreti soprattutto dagli attaccanti, in particolare a Icardi e a Palacio".

Gli idoli: "Eto’o e Drogba, che vengono dal mio Continente e hanno dimostrato che con il lavoro e la dedizione si possono ottenere risultati incredibili".

Lotta scudetto: "Juve favorita? Sì, ma l’Inter si è rafforzata ancora e secondo me potrebbe darle filo da torcere".