Inter-Juventus, Bastoni superficiale e poco attento: il confronto voti

Il difensore dell’Inter non ha fornito la solita buona prestazione

di Mario Falchi, @mariofalchi9

Alessandro Bastoni è stato une dei pilastri nerazzurri in questa prima parte di stagione. Il difensore classe ’99 è cresciuto sia in termini di personalità che di leadership. Nella partita di ieri contro la Juventus, non ha pero saputo confermare la sua crescita ed è stato protagonista, con Handanovic, del pasticcio difensivo sul secondo gol dei bianconeri. I quotidiani sportivi hanno punito Bastoni con delle insufficienze.

Bastoni Inter
Alessandro Bastoni, Getty Images

GAZZETTA DELLO SPORT 4 – Un po’ presuntuoso e un po’ superficiale: non si affronta così un pallone quando si è braccati da CR7, neppure se gli ordini la famigerata costruzione dal basso, impongono che si giochi la palla. No, non è “BastonBauer”.

CORRIERE DELLO SPORT 4,5 – Una vera follia pensare di controllare quel pallone, invece di calciarlo via. Si fa condizionare dall’uscita di Handanovic, ma la combina grossa comunque. Le scorie di quell’episodio gli restano addosso sino alla fine.

TUTTOSPORT 4,5 – Il debutto in Coppa Italiaha il sapore di un’amarissima aranciata. L’uscita sventurata di Handanovic, unita alla presenza di Ronaldo, lo manda in tilt. Avesse avuto un’altra esperienza, avrebbe calciato il pallone in tribuna.

PASSIONE INTER 4,5 – Meno responsabilità rispetto al compagno in termini di posizionamento, visto che la sua diagonale è giusta. A quel punto, però, sarebbe stato sufficiente spedire il pallone in rimessa per non correre pericoli.

LA MOVIOLA DI INTER-JUVENTUS >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy