Mercato – Duello Inter-Juventus per il parametro zero Calhanoglu: i bianconeri sono in vantaggio

Il rinnovo di contratto con il Milan è sempre più lontano a causa dell’ingaggio

di Lorenzo Della Savia

Nella crisi da Covid anche un parametro zero rischia di non scaldare: soprattutto se questo parametro zero ha uno stipendio da 7 milioni l’anno e soprattutto se questo parametro zero – proprio a causa del suo stipendio – è sempre più lontano dal rinnovo del proprio contratto, in scadenza nel 2021, con il proprio club. Il soggetto di questa vicenda è Hakan Calhanoglu: il club che ne detiene il cartellino – ancora per poco – è il Milan. Sullo sfondo, si muovono la Juventus e l’Inter (molto più la Juventus che l’Inter), per cercare di portarlo alle rispettive corti nelle prossime sessioni di mercato.

Hakan Calhanoglu, Getty Images

Certo è che, almeno per quanto riguarda l’Inter, occorrerà ridiscutere qualcosa sull’ingaggio: per esempio, spalmarlo su più annualità. Anche perché, altrimenti, i nerazzurri non ci penseranno minimamente a sborsare una cifra annua del genere per il classe 1994: sette milioni netti che lordi sfiorerebbero i 13-14. Ecco perché il club di Suning, allo stato attuale, è dato come parecchio indietro nella corsa al centrocampista, a vantaggio della Juventus che pare più decisa sull’obiettivo. Lo riporta Tuttosport.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy