Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter sempre più Lautaro-centrica: il Toro è insostituibile

Lautaro Inter
Il Toro ormai è un punto i riferimento per tifosi e compagni

Pietro Magnani

Mai come in questa prima parte di stagione, nonostante i goal non siano stati tanti come in altre occasioni, l'Inter è stata Lautaro-centrica. L'attaccante argentino, complice anche l'assenza di Lukaku e la grande stagione passata, si è responsabilizzato moltissimo, diventando un vero faro per la squadra.

Inter sempre più Lautaro-centrica: il Toro è insostituibile- immagine 2

Un percorso di crescita costante, che lo ha portato a diventare il vero leader che si carica la squadra sulle spalle. Non solo quando c'è da festeggiare, ma anche e soprattutto quando c'è da soffrire e metterci la faccia. Al di là dei goal, Lautaro fa un lavoro impareggiabile per i compagni. Lotta, crea palle goal, rientra, corre, affonda il contrasto. Una trottola inesauribile che cuce e strappa senza risparmiarsi mai.

La sua presenza in campo è più essenziale che mai e anche Inzaghi se ne è resto conto. La scorsa stagione Lautaro veniva quasi sempre sostituito: su 41 presenze ha visto il novantesimo solo in 5 occasioni. In questa invece su 12 uscite da titolare è rimasto in campo fino alla fine già in 8. Sintomo che, a prescindere dai problemi in attacco, il tecnico ha ormai capito cosa può dare il Toro anche quando magari è appannato in zona goal. Il suo spirito di sacrificio, la sua abnegazione, sono fattori che non si comprano facilmente. Prima poteva SOLO fare goal. Ora può ANCHE fare goal. E questo, nel corso della stagione, può fare la differenza. Magari anche con due goal in meno segnati.

tutte le notizie di