GdS – L’Inter punta sui suoi bomber: la LuLa cerca un’altra conferma contro lo Shakhtar Donetsk

Almeno uno dei due a segno tra Champions ed Europa League da 9 partite consecutive

di Cesare Milanti, @cesaremilanti

Implacabili. Non c’è aggettivo migliore per descrivere questi due, protagonisti di un’annata da urlo, non ancora giunta alla conclusione: si tratta di Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, veri e propri leader realizzativi (ma non solo) dell’Inter di Antonio Conte. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il belga e l’argentino vanno alla caccia della decima partita consecutiva a segno in campo continentale: lo Shakhtar Donetsk sarà la prossima vittima?

In ordine:

  • @ Barcellona: gol Lautaro;
  • @ Borussia Dortmund: doppietta Lautaro;
  • @ Slavia Praga: doppietta Lautaro e gol Lukaku;
  • Vs Barcellona: gol Lukaku;
  • @ Ludogorets: gol Lukaku;
  • Vs Ludogorets: gol Lukaku;
  • Vs Getafe: gol Lukaku;
  • Vs Bayer Leverkusen: gol Lukaku.

In totale fanno nove, con solamente la sfida in casa contro lo Slavia Praga a secco per entrambi. I due hanno già realizzato 50 gol stagionali, 11 in più della coppia avversaria di stasera (Junior Moraes 26, Marlos 13): Lukaku cerca la 25esima partita in cui andare a segno (viaggia  a 31 gol stagionali, a -3 dal Ronaldo della stagione ’97/’98), mentre Lautaro vuole la 20esima marcatura stagionale.

Insomma, Inter-Shakhtar può essere anche l’ennesima gara della conferma per la LuLa, tra la continua ascesa di Romelu Lukaku e la necessità di ristabilirsi di Lautaro Martinez: l’Inter incrocia le dita, è tutto nei piedi dei suoi bomber.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy