Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Mercato – Per luglio si sondano le occasioni low cost in difesa: spunta anche il nome di Mustafi

Il difensore tedesco è già finito più volte nella lista degli obiettivi del club

Lorenzo Della Savia

"A volte ritornano, così come ritornano d'attualità, per il mercato dell'Inter, alcuni nomi per il reparto difensivo già accostati ai nerazzurri negli scorsi anni: tra questi c'è anche quello di Shkodran Mustafi, ex difensore della Sampdoria, dal 2016 in forza all'Arsenal. Un giocatore che era già stato inseguito più volte dalla società nerazzurra - una prima volta tra il 2014 e il 2016 quando militava al Valencia, un'altra volta quando era già un giocatore dell'Arsenal - e che ora, come ricordava in mattinata Tuttosport, può tornare un nome d'attualità insieme ad altri profili low cost, come necessità impone.

"Mustafi, infatti, va in scadenza di contratto con i Gunners nel 2021 e un prolungamento del contratto è sempre più difficile: per l'Inter sarà solo questione di tempo, perché a Marotta e Ausilio basterà aspettare ancora pochi giorni, e dal mese di gennaio il giocatore potrà accordarsi con quale squadra voglia in vista della prossima stagione. Spetterà quindi all'Inter decidere se affondare il colpo: fermo restando che il giocatore, certo, piace, ma non è certo l'unico profilo sondato dalla società interista. Che rimane sul pezzo un po' su tutte le occasioni a parametro zero, e - auspicabilmente - si appresta a piazzare la zampata per ritoccare un reparto che, oggi, si sta ritrovando.