Inter, priorità assoluta a Vanheusden: gli acquisti in difesa dipendono da Zinho

La crescita esponenziale del giovane belga ha convinto tutti

di Simone Frizza, @simon29_

La permanenza di Milan Skriniar a Milano ha cambiato i piani dell’Inter per rinforzare la difesa. Perso Diego Godin, i nerazzurri avevano messo gli occhi su Nikola Milenkovic della Fiorentina, il cui costo è elevatissimo. Secondo quanto riporta Tuttosport, però, col contratto in scadenza nel 2022 e la volontà di non rinnovarlo l’assalto delle pretendenti verso il serbo potrebbe essere stato solo rimandato.

L’Inter, che è una di quelle, rimane alla finestra. Gli eventuali movimenti di mercato in difesa – oltre che dall’uscita di Skriniar -, infatti, dipendono anche da cosa ne sarà di Zinho Vanheusden: il talentuoso centrale classe 1999 è stato protagonista di una crescita esponenziale allo Standard Liegi, che lo ha portato addirittura all’esordio in nazionale maggiore. Dopo averlo ceduto per 12,5 milioni di euro nel 2019, l’Inter ha conservato un gentlemen agreement per poterlo riacquistare a 20 milioni. Lo farà?

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy