Inter regina delle plusvalenze

di

Il 2013 è stato un anno di grandi cambiamenti in casa Inter, ma non solo… La società nerazzurra, infatti, nel 2013 si è guadagnata l’appellativo di Regina delle plusvalenze, grazie a vendite per 33,8 milioni di euro.

Le prime due classificate sono quelle di due giovani talenti: Marco Davide Faraoni Philippe Coutinho. Il primo, iscritto in bilancio per 51.000 euro, è stato ceduto all’Udinese per 8 milioni di euro e generando così una plusvalenza di 7.949.000 euro.Il secondo invece, pagato poco più di 2.2 milioni di euro, dopo essere stato ceduto al Liverpool per 10 milioni di euro, ha generato una plusvalenza di 7.777 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy