Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Inter scudetto

Ansia festa scudetto, il Viminale chiede di cambiare l’orario di Inter-Sampdoria

Inter( (@Getty Images)

La richiesta verrà analizzata dalla Lega calcio

Raffaele Digirolamo

I dubbi non riguardano più il "se", bensì il "quando": l'Inter si appresta a celebrare il diciannovesimo scudetto della sua storia, che coronerà la straordinaria stagione degli uomini di Antonio Conte. I nerazzurri potrebbero essere campioni già domenica prossima, in caso di vittoria sul Crotone e di uno stop dell'Atalanta contro il Sassuolo, altrimenti la festa potrebbe essere rimandata di una settimana.

 Esultanza Inter, Getty Images

In tal caso il giorno dell'esplosione di gioia sarebbe dunque sabato 8 maggio, in cui è in programma la partita con la Sampdoria alle ore 18. Stando a quanto riportato da La Repubblica, sulla sfida si è alzata l'attenzione del Viminale, che teme i festeggiamenti pubblici che certamente seguiranno la matematica certezza dello scudetto.

In quella data sarà ancora in vigore il coprifuoco, confermato dal governo almeno sino a metà maggio: se la partita dovesse iniziare alle 18, c'è il serio rischio che i festeggiamenti possano prolungarsi oltre le 22. Ragion per cui dal Ministero degli Interni sarebbe arrivata la richiesta di anticipare il calcio d'inizio del match, con la Lega che sta vagliando la possibilità.