inter news

I Top&Flop di Inter-Torino: Lukaku trascinatore, Lautaro dà la scossa. Gagliardini e Ranocchia distratti

Antonio Siragusano

 Roberto Gagliardini, Getty Images

"GAGLIARDINI 5 - Soffre la fisicità di Meité dalla sua parte e per questo motivo non è una partita semplice. Fin troppo timido quando cerca di supportare Young a sinistra o i due centravanti quando sono spalle alla porta.

"HAKIMI 5.5 - Siamo ancora ben lontani dal vedere il migliore Hakimi. A volte gli mancano i tempi d'inserimento capaci di esaltare la sua velocità, in altre occasioni è poco concentrato e spreca opportunità che alla lunga possono diventare un grosso rimpianto. Incoraggiante la reazione del secondo tempo.

"RANOCCHIA 5.5 - Qualche indecisione in fase di impostazione dove il suo ruolo dovrebbe fare la differenza con verticalizzazioni a cercare gli attaccanti. Anche nel corpo a corpo con Zaza concede fin troppo spazio consentendo al centravanti di ragionare.

Potresti esserti perso