Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Inzaghi Inter

Inzaghi-Inter, è fatta. Accordo trovato, attesa per l’annuncio: i dettagli dell’offerta

Simone Inzaghi, Getty Images

Scavalcata l'offerta della Lazio, trattativa in chiusura

Raffaele Digirolamo

La giornata di oggi è stata una delle più calde della storia recente dell'Inter: l'addio di Antonio Conte, maturato ieri nonostante i tentativi di mediazione operati da Beppe Marotta e Piero Ausilio, ha aperto la caccia al nuovo tecnico. Il nome prediletto, quello di Massimiliano Allegri, è sfumato già in mattinata con la chiusura dell'accordo fra l'allenatore e la Juventus. Le ore successive sono state frenetiche, con un tran tran di voci ed il rincorrersi di indiscrezioni circa i più svariati nomi accostati alla panchina della Beneamata.

Nel pomeriggio, però, la nebbia intorno a Viale della Liberazione ha iniziato a diradarsi. A prendere quota, infatti, è stato il nome di Simone Inzaghi: l'allenatore della Lazio era in cima alla lista già a partire dalla giornata di ieri, ma sembrava sfumato dopo l'accordo raggiunto con Claudio Lotito per il rinnovo del contratto che lo lega alla società biancoceleste.

 Simone Inzaghi, @Getty Images

Tutto è cambiato però nella giornata di oggi con l'Inter che ha intensificato il pressing, inserendosi nella trattativa prima della firma del rinnovo, mettendo sul piatto un'offerta economica particolarmente importante. Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il presidente biancoceleste ha provato a forzare la mano per trattenere il tecnico, ma senza grandi risultati.

Salvo clamorosi colpi di scena, dunque, Simone Inzaghi sarà il prossimo allenatore dell'Inter. Firmerà un contratto importante, che orbiterà intorno ai 4 milioni di euro a stagione.