Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inzaghi e i cambi: fa davvero “sempre giocare gli stessi?”

Inzaghi e i cambi: fa davvero “sempre giocare gli stessi?” - immagine 1
Il tecnico nerazzurro è in linea coi colleghi di Serie A oppure no?

Pietro Magnani

Ma ora veniamo al succo del discorso! Inzaghi gioca veramente con i soliti noti oppure no? O altri allenatori fanno fare molti più straordinari ai propri giocatori? Scopriamolo insieme!

Inzaghi e i cambi: fa davvero “sempre giocare gli stessi?”- immagine 2

ATALANTA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO:  Musso, Djimsiti, Demiral, Maehle, Hateboer, Toloi, Okoli, Soppy, Malinovsky, Pasalic, Koopmeiners, De Roon, Ederson, Zortea, Zapata, Muriel, Lookman, Hojlund.

TOTALE: 18 SU 26 IN ROSA

BOLOGNA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Skorupski, Lucumì, Cambiaso, Soumaro, Bonifazi, Lykogiannis, Kasius, De Silvestri, Medel, Dominguez, Schouten, Soriano, Aebischer, Barrow, Orsolini, Arnautovic, Vignato, Sansone.

TOTALE: 18 SU 34 IN ROSA

CREMONESE, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Radu, Vasquez, Aiwu, Valeri, Chiriches, Sernicola, Lochoshvili, Quagliata, Bianchetti, Ascacibar, Pickel, Escalante, Ghiglione, Castagnetti, Dessers, Okereke, Zanimacchia, Tsadjout, Baez, Buonaiuto.

TOTALE: 20 SU 34 IN ROSA

EMPOLI, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Vicario, Parisi, Stojanovic, Luperto, De Winter, Ismajli, Marin, Bajrami, Bandinelli, Haas, Henderson, Grassi, Baldanzi, Satriano, Pjaca, Lammers, Destro.

TOTALE: 17 SU 35 IN ROSA

FIORENTINA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Gollini, Terraciano, Dodò, Milenkovic, Igor, Martinez Quarta, Biraghi, Venuti, Terzic, Barak, Amrabat, Mandragora, Maleh, Bonaventura, Saponara, Ikoné, Jovic, Cabral, Sottil, Kouamé.

TOTALE: 20 SU 30 IN ROSA

INTER, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Handanovic, Skriniar, Bastoni, de Vrij, Dimarco, Dumfries, Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens, Gagliardini, Lautaro, Lukaku, Correa, Dzeko.

Inzaghi e i cambi: fa davvero “sempre giocare gli stessi?”- immagine 3

TOTALE: 16 SU 25 IN ROSA

JUVENTUS, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Perin, Szczesny, Bremer, Danilo, De Sciglio, Alex Sandro, Bonucci, Locatelli, Zakaria, McKennie, Kostic, Rabiot, Paredes Cuadrado, Miretti, Vlahovic, Milik, Kean, Di Maria.

TOTALE: 19 SU 26 IN ROSA

LAZIO, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Provedel, Romagnoli, Lazzari, Marusic, Patric, Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Zaccagni, Marcos Antonio, Basic, Cataldi, Vecino, Immobile, Anderson, Pedro.

TOTALE: 15 SU 27 IN ROSA

LECCE, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Falcone, Pongracic, Pezzella, Gendrey, Gallo, Tuia, Baschirotto, Hjulmand, Bistrovic, Blin, Askildsen, Helgason, Gonzalez, Strefezza, Colombo, Ceesay, Di Francesco, Banda.

TOTALE: 18 SU 32

MILAN, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Maignan, Hernandez, Tomori, Kalulu, Calabria, Kjaer, Florenzi, Tonali, Bennacer, De Ketelaere, Diaz, Pobega, Leao, Rebic, Saelemaekers, Messias, Giroud.

Inzaghi e i cambi: fa davvero “sempre giocare gli stessi?”- immagine 4

TOTALE: 17 SU 30 IN ROSA

MONZA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Di Gregorio, Marlon, Marì, Carboni, Izzo, Birindelli, Caldirola, Marrone, Pessina, Rovella, Sensi, Augusto, Colpani, Valoti, Ranocchia, Barberis, Molina, Petagna, Caprari, Mota, D'Alessandro.

TOTALE: 21 SU 38 IN ROSA

NAPOLI, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Meret, Rrahmani, Di Lorenzo, Olivera, Kim, Mario Rui, Zielinski, Ndombelé, Anguissa, Elmas, Lobotka, Osimhen, Lozano, Raspadori, Politano, Kvaratskhelia.

TOTALE: 16 SU 27 IN ROSA

ROMA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Rui Patricio, Ibanez, Mancini, Spinazzola, Celik, Karsdorp, Smalling, Pellegrini, Zaniolo, Cristante, Matic, Abraham, Dybala, Zalewski, El Shaarawy.

Inzaghi e i cambi: fa davvero “sempre giocare gli stessi?”- immagine 5

TOTALE: 15 SU 27 IN ROSA

SALERNITANA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Sepe, Daniliuc, Bronn, Bradaric, Mazzocchi, Gyomber, Fazio, Maggiore, Vilhena, Coulibaly, Candreva, Kastanos, Dia, Piatek, Bonazzoli, Botheim.

TOTALE: 16 SU 32 IN ROSA

SAMPDORIA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Audero, Colley, Bereszynski, Augello, Murillo, Depaoli, Ferrari, Villar, Djuricic, Vieira, Sabiri, Verre, Rincon, Gabbiadini, Caputo, Leris, Quagliarella.

TOTALE: 17 SU 29 IN ROSA

SASSUOLO, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Consigli, Ferrari, Rogerio, Erlic, Ayhan, Toljan, Kyriakopoulos, Frattesi, Lopez, Henrique, Thorstvedt, Berardi, Pinamonti, Laurienté, Defrel.

TOTALE: 15 SU 29 IN ROSA

SPEZIA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Dragowski, Nikolaou, Kiwior, Caldara, Reca, Hristov, Holm, Bastoni, Kovalenko, Bourabia, Sala, Agudelo, Gyasi, Nzola, Strelec.

TOTALE: 15 SU 28 IN ROSA

TORINO, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Savic, Singo, Schuurs, Vojvoda, Buongiorno, Aina, Rodriguez, Djidji, Vlasic, Lukic, Ricci, Lazaro, Linetty, Sanabria, Pellegri, Radonjic, Seck.

TOTALE: 17 SU 28 IN ROSA

UDINESE, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Silvestri, Udogie, Perez, Becao, Nuytinck, Bijol, Masina, Ebosse, Makengo, Pereyra, Walace, Samardzic, Lovric, Arslan, Deulofeu, Beto, Success.

TOTALE: 17 SU 28 IN ROSA

VERONA, GIOCATORI SOPRA I 90 MINUTI IN CAMPO: Montipò, Faraoni, Gunter, Dawidowicz, Ceccherini, Doig, Hien, Retsos, Coppola, Ilic, Tameze, Lazovic, Hongla, Veloso, Terraciano, Henry, Lasagna.

TOTALE: 17 SU 33 IN ROSA

 

Come possiamo notare, è diffuso in quasi tutte le rose di Serie A, soprattutto quelle più importanti, il non abbondare troppo con il minutaggio per le riserve. A certi livelli infatti, un comparto base funzionante va confermato il più possibile. Continuare ad alternare e concedere eccessivo minutaggio alle seconde linee, oltre ad abbassare il tasso tecnico rischia di creare malcontento e minare le gerarchie. C'è un motivo se un determinato giocatore è un titolare e un altro sta prevalentemente in panchina. Stravolgere l'ordine semplicemente per accontentare tutti, rischia di rivelarsi controproducente.

Inzaghi dal canto suo, pur utilizzando in maniera importante sempre i soliti noti, non sfora molto rispetto agli standard. Come possiamo notare le principali dirette concorrenti, Milan, Juventus, Napoli e Roma, impiegano tutte un numero di giocatori simili con continuità. Da notare tra l'altro, che tra tutte queste squadre, l'Inter è quella con la rosa numericamente più ristretta. Quei 16 impiegati per 90 minuti da Inzaghi quindi, in proporzione sono di più rispetto a chi ha una rosa magari di 30 uomini a cui attingere.

Scadono quindi, almeno in parte, entrambe le "accuse" volte a Inzaghi. Non abbonda nel turnover, usando quasi sempre gli stessi cambi, ma non eccede nemmeno "nell'impuntarsi" troppo sui medesimi giocatori, concedendo un discreto minutaggio ad un numero di uomini in linea con le altre big del campionato. Va detto che, ovviamente, le squadre che giocano Coppe Europee sono incentivate nell'utilizzo di più elementi in rosa per non arrivare col fiato corto a fine settimana. Tuttavia curiosamente in Italia il trend è invertito, con le "piccole" che concedono spazio a molti più uomini rispetto alle big, forse per cercare soluzioni differenti. In tal senso va puntualizzato che, tolte la Lazio di Sarri e la Roma di Mourinho, l'Inter di Inzaghi è la big che impiega meno uomini nelle rotazioni, 16.

 

tutte le notizie di