Italia, Bastoni: “Con Conte sono cresciuto tanto. Che emozione l’esordio”

Le parole al termine di Italia-Estonia

di Davide Ricci, @davide_r22

90 minuti in campo per Alessandro Bastoni nell’amichevole tra Italia ed Estonia, al suo esordio assoluto in Nazionale maggiore. Il difensore dell’Inter ha anche avviato la rete dell’1-0 di Grifo.

Italia, Getty Images

Ai microfoni di Rai Sport Bastoni ha commentato così: “Esordio? E’ un sogno che diventa realtà, quello di ogni bambino. Tutti quelli che giocano a calcio sognano di indossare la maglia della Nazionale. Non abbiamo subito gol e quindi sono soddisfatto della prestazione”.

BONUCCI – “E’ un onore essere qui al suo fianco, per me è un grande giocatore e cerco di apprendere tutto da lui e dagli altri giocatori esperti. Impostazione? Giochiamo così all’Inter con due difensori centrali in grado di impostare il gioco. Il nostro compito è difendere ma non sarà un problema giocare al fianco di Bonucci”.

NAZIONALI – “Ho gli anticorpi che mi hanno permesso di venire qui più velocemente rispetto a Barella, che hanno cercato di cautelare un po’ di più. Serate così fanno sicuramente bene e sono felice dell’esordio”.

EMOZIONE – “Nessuna partita è facile, gioco nell’Inter ed ho giocato competizioni come la Champions League ed in campo internazionale nulla è scontato. Siamo stati bravi”.

CONTE – “Sono cresciuto tanto con lui, fisicamente e mentalmente sto bene e mi sta dando molta fiducia. L’anno scorso non ho mai giocato in Champions League, quest’anno le ho giocate tutte, significa che sto crescendo e sono soddisfatto”.

 

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy