Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Lautaro a secco, ecco la cura di Inzaghi per ritrovare il suo bomber

Lautaro a secco, ecco la cura di Inzaghi per ritrovare il suo bomber - immagine 1

Il piano del tecnico

Pietro Magnani

La crisi di Lautaro Martinez è ormai sotto gli occhi di tutti. Il Toro non riesce a sbloccarsi e anche le cose più semplici sembrano impossibili per lui al momento. Certo, tutti gli attaccanti lungo la stagione e la carriera vivono momenti no come il suo, ma ora il suo digiuno inizia a farsi troppo lungo e pesante. In campionato non segna da 7 partite, dalla scorpacciata con la Salernitana, e in generale addirittura da 11, dal rigore in Supercoppa contro la Juventus. Secondo Corriere dello Sport però, Simone Inzaghi, che è stato attaccante, sa come ritrovare il migliore Lautaro per il rush finale.

Lautaro a secco, ecco la cura di Inzaghi per ritrovare il suo bomber- immagine 2

Lautaro non è nuovo a questi periodi di appannamento, anche lo scorso anno ne visse uno, seppur più breve. Allora però a coprirgli le spalle c'era una macchina da goal chiamata Lukaku, lusso che questa Inter adesso però non ha. Inzaghi sa che per la "malattia" esiste una sola cura: il goal. Lautaro deve sbloccarsi e deve fare in fretta. Una volta abbattuto il muro di dubbi ed insicurezze eretto nella sua testa dagli ultimi fallimenti, potrebbe tornare a segnare a raffica come nella prima parte di campionato.

Per segnare però deve avere fiducia, deve sentirla. Ecco perché il tecnico insisterà su di lui, senza panchinarlo nonostante le delusioni a raffica dell'ultimo periodo. Solo giocando e sentendosi ancora il centro del progetto Lautaro potrà trovare la forza di sbloccarsi e tornare quello che tutti conosciamo.

tutte le notizie di