Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Petrachi rivela: “Fui vicino a portare Lautaro al Torino: ecco perché saltò”

Gianluca Petrachi, Getty Images

Il giocatore è attualmente uno dei punti fermi dell'Inter

Raffaele Digirolamo

Lautaro Martinez è ormai uno dei punti fermi dell'Inter: insieme a Romelu Lukaku, il centravanti argentino compone una formidabile coppia d'attacco che sta trainando i nerazzurri verso lo scudetto, imponendosi come top-player a livello europeo. Eppure c'è stato un momento in cui il calciatore è stato vicino al trasferimento fra le fila del Torino.

 Lautaro Martinez (@Getty Images)

A rivelarlo è stato l'ex direttore sportivo dei granata Gianluca Petrachi, in un'intervista rilasciata ai microfoni di Tuttomercatoweb: "Potevo portarlo al Torino per 7 milioni di euro. Ci furono problemi con degli emissari per delle commissioni fuori mercato che ci vennero chieste: erano troppo alte, un po' meno della metà del cartellino. Se l'avessi detto a Cairo, conoscendolo, mi avrebbe mandato. Volevo prendere Lyanco dal Sao Paulo e Martinez dal Racing de Avellaneda, le stelle che mi colpirono di più Nel Mondiale Under 20".

Petrachi prosegue: "Era il 2017: iniziai la trattativa ma per Lautaro non andò a buon fine per questioni burocratiche. Era lui l'attaccante che avrei voluto per il Torino".