LAZIO INTER

Lazio-Inter, Inzaghi: “Sconfitta che brucia, gol Luis Alberto ha rotto la partita”

Lazio-Inter, Inzaghi: “Sconfitta che brucia, gol Luis Alberto ha rotto la partita” - immagine 1
Il tecnico nerazzurro ha analizzato la sconfitta dell'Olimpico

Antonio Siragusano

Brutta prestazione e risultato negativo quello ottenuto questa sera dall'Inter all'Olimpico contro la Lazio. Formazione nerazzurra passata in svantaggio nel primo tempo a causa di una disattenzione difensiva che ha concesso a Felipe Anderson di insaccare indisturbato e che una volta raggiunto il pareggio non è riuscita a trovare anche il vantaggio. A condannare la squadra di Simone Inzaghi, poi, sono state le reti di Luis Alberto e Pedro. Proprio l'allenatore nerazzurro nel post-partita di Dazn ha analizzato la sconfitta dei suoi ragazzi:

LA PARTITA -"Siamo qui a commentare una sconfitta che fa male e brucia. La partita è stata equilibrata, abbiamo giocato contro un avversario forte, il gol di Luis Alberto ha rotto la partita. Dovevamo avere più cattiveria, queste partite sono tirate e dovevamo metterci qualcosa in più. Abbiamo fatto un primo tempo discreto dove dovevamo avere più convinzione, contro questi avversari sappiamo di dover fare qualcosa di più".

LUKAKU -"Aveva fatto le prime due partite nel migliore dei modi, bisogna analizzare una partita persa che fa male, uno scontro diretto. Contro la Lazio dobbiamo fare di più, al di là della prestazione degli attaccanti voglio di più da tutta la squadra".

Lazio-Inter, Inzaghi: “Sconfitta che brucia, gol Luis Alberto ha rotto la partita”- immagine 2

L'AVVERSARIO -"Sapevamo cosa la Lazio avrebbe fatto, la partita è stata equilibrata e giocata bene. Avevamo limitato le ripartenze nel primo tempo, avevamo tenuto il campo e messo palloni invitanti. Sull'1-1 dovevamo avere più determinazione, si doveva fare qualcosa di più. Abbiamo avuto l'occasione con Dumfries, poi il gol di Luis Alberto è stato determinante".

COSA NON HA FUNZIONATO -"Senz'altro dobbiamo fare meglio, ma non solo i difensori. Una squadra come la nostra non può prendere il primo gol, il secondo e terzo sono due eurogol".

GAGLIARDINI -"Dopo una sconfitta si guardano le scelte, ma sappiamo che il calcio è così. Probabilmente se Dumfries avesse segnato al posto di Luis Alberto, avremmo parlato d'altro. Ma sappiamo che in queste partite dobbiamo fare di più".

SCONTRI DIRETTI -"La sconfitta non dovrebbe mai arrivare. E' arrivata e l'analizzeremo, è una sconfitta che brucia perché avevamo tenuto bene il campo e siamo stati penalizzati dagli episodi".

tutte le notizie di