Livaja: “Mancava un attaccante e Strama ha messo Palacio. Le gare sentite…”

di

Ennesima partita dall’inizio in Europa League per Marko Livaja, giovane attaccante prodotto della Primavera nerazzurra. Ecco il suo commento a caldo, dopo la partita, come riporta il sito ufficiale della società: “È stata una partita molto veloce. Dopo il primo tempo il tecnico ha visto che mancava un attaccante e ha messo Palacio. Gare sentite? Quando scendo in campo per me sono tutti uguali gli avversari: c’era comunque un bellissimo ambiente”. Segui @IlariaTriplete

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy