Lucescu: “Moratti come Messi. Mazzarri è bravo, mi piace perché…”

di

Moratti vale come Messi! Parola dell’ex allenatore dell’Inter Mircea Lucescu che, intervistato da La Gazzetta dello Sport si sofferma sulle vicende societarie nerazzurre: Thohir sta facendo le cose con intelligenza e se dovesse riuscire a convincere Moratti a restare presidente sarebbe come acquistare Messi. Moratti è un grande uomo, un signore. Uno dei pochi presidenti che ci ha sempre messo la faccia. Lui e sua sorella sono due giocatori in più”.

Il tecnico dello Shakhtar Donetsk, poi, elogia Walter Mazzarri: “Mi piace perché non è stato catapultato dal nulla. Ha conosciuto le sofferenze di chi deve lottare per la salvezza. Sono lezioni di vita. Mazzarri non sarà mai succube delle bizze delle grandi stelle. Moratti aveva scelto bene anche con Benitez perché è un vincente, ma sostituire Mourinho è sempre un’impresa disperata. Mou brucia i giocatori nella testa, li spreme per vincere tutto. Sarà dura anche per Ancelotti al Real“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy