Sabella: “Icardi voleva solo l’Argentina. E’ un attaccante raro”

di

Un ottimo avvio in maglia nerazzurra gli ha già fatto guadagnare la convocazione con la nazionale argentina. Mauro Icardi è in rampa di lancio ed il ct della Seleccion Sabella lo elogia ai microfoni di TYC Sports“Avevo già parlato con lui ai tempi della Sampdoria e mi disse che voleva giocare solo con l’Argentina. E’ un attaccante puro, molto abile di testa ed è una cosa molto rara in giro. In più gioca già in top club europeo come l’Inter nonostante sia così giovane” queste le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy