Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

TS – Lukaku è l’uomo dei record: impatto devastante in Serie A. E i difensori faticano a tenerlo

Il centravanti belga è già in doppia cifra

Antonio Siragusano

"Era arrivato all'Inter con il compito di aiutare la squadra e rendere più fluida la manovra, per sacrificarsi e far crescere Lautaro Martinez. Quando si parlava in estate di Romelu Lukaku, la frase più ricorrente nei suoi confronti era: "Non aspettatevi i gol di Icardi". E invece, il centravanti belga - nonostante un inizio condizionato da piccoli fastidi muscolari che ne hanno rallentato la crescita - è riuscito ad imporsi anche dal punto di vista realizzativo.

"A fine novembre, per l'ottava stagione consecutiva, è già arrivato in doppia cifra. Per stazza, come scritto da Tuttosport, il belga ricorda calciatori d'altri tempi come John Charles e Gunnar Nordahl, che sapevano spostare come fuscelli i difensori avversari. E in effetti, la facilità con cui il belga riesce ad imporsi in area di rigore sembra davvero disarmante. Adesso si aspettano i gol in Europa, già nel prossimo impegno di Champions League contro lo Slavia Praga, dove i difensori sono più abituati a marcare questo tipo di centravanti.

"I suoi numeri sono però già impressionanti: nella storia dell’Inter soltanto Stefano Nyers (nel 1948/49) era riuscito a segnare da debuttante un gol in più (11) dopo tredici giornate di campionato. Inoltre, tra i grandi bomber delle ultime stagioni arrivati in doppia cifra in questo momento della stagione, solo Lewandowski è stato quello più veloce.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/