Maradona non convocò Zanetti e Cambiasso, ecco i perchè del Pibe de Oro

di

Diego Maradona nel 2010 era il C.t. della Nazionale Argentina e decise di non convocare Cambiasso e Zanetti per il mondiale che si sarebbe poi svolto in Sud Africa. I due calciatori argentini, reduci dal Triplete conquistato in maglia nerazzurra, pensavano di meritare la chiamata in Nazionale e la non convocazione fu per entrambi un boccone molto amaro da digerire.

A distanza di oltre tre anni Maradona, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, svela i motivi che lo portarono ad escludere i due nerazzurri: “Nessuno dei due poteva entrarci. A me piacciono i giocatori che la palla la lanciano in avanti e la giocano, e Cambiasso è un buon stratega ma ti porta il pallone a domicilio. È uno di quei giocatori che non mi piacciono, pur essendo un grande. E Zanetti prometteva molto, ma l’ho provato nella partita contro il Paraguay e non mi ha reso. È tutto quello che posso dire. Milito? Lui era arrivato a dieci punti dalla buona forma, ma quando siamo sbarcati in Sudafrica è rimasto indietro rispetto alle prime scelte

Di sicuro per Zanetti e Cambiasso non aver disputato il Mondiale sudafricano è stato un duro colpo, ma almeno in quel 2010 si sono potuti consolare con la conquista di ben 5 trofei, tra i quali la Champions League, coppa mai vinta da Maradona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy