Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Marotta su Suning: “La cessione? Dinamiche sopra la mia testa, dobbiamo comunque ringraziarli”

Marotta Inter
Le parole del dirigente nerazzurro

Pietro Magnani

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha parlato a lungo a margine della cerimonia del Gran Galà del Calcio. Il dirigente nerazzurro ha parlato, tra le altre cose, anche del futuro di Skriniar e di quello societario. Ecco le sue parole raccolte da Sky Sport:

Marotta su Suning: “La cessione? Dinamiche sopra la mia testa, dobbiamo comunque ringraziarli”- immagine 2

"La crisi? Penso il peggio sia passato. Siamo partiti con un handicap, ma calciatori e giocatori sono stati bravissimi a ritrovarsi e compattare il gruppo. Inzaghi? Conoscevamo il suo valore, perciò non abbiamo mai pensato di cambiarlo. Sapevamo sarebbe stato all'altezza della situazione e ne sarebbe uscito. Skriniar? Sicuramente entro qualche settimana ci troveremo per discutere del rinnovo, probabilmente dopo la partita con il Viktoria Plzen. Ritengo ci siano tutte le basi per arrivare ad un esito positivo. Il ragazzo è un professionista molto serio ed è attaccato a questi colori. Sono ottimista, c'è grande rispetto da ambo le parti. I matrimoni si fanno sempre in due".

"Il futuro societario? Sono voci che non devono distoglierci dai ringraziamenti alla famiglia Zhang, che ha immesso centinaia di milioni in questi anni. E anche ora, in un momento di notevole difficoltà finanziaria. stanno continuano ad onorare gli impegni presi. Noi dobbiamo concentrarci sui risultati sportivi, questa questione è qualcosa che sta sopra la mia testa. Ma ripeto, non possiamo esimerci dal ringraziare la società che non ci ha fatto mancare nulla".

 

tutte le notizie di