Defensa Central: “Modric all’Inter già da gennaio”

Vera e propria bomba: sembra che questa sia la volta buona per chiudere l’affare ed effettuare il trasferimento di Modric dal Real Madrid all’Inter

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Il noto giornale spagnolo di fede Madridista ha lanciato una vera e propria bomba prima della sfida di martedì. Sembra che questa sia la volta buona per chiudere l’affare ed effettuare il trasferimento di Modric dal Real Madrid all’Inter. Ovviamente queste sono solo voci di mercato per ora non confermate. Modric sarebbe una vera e propria scommessa per l’Inter, come quelle di Voglia di Vincere casinò online. Le qualità del giocatore sono indubbie, un po’ come quelle di Eriksen, ma risulterebbe essere molto interessante vedere come si inserirebbe negli schemi di Conte.

News per destabilizzare l’ambiente?

Modric nonostante sia un ex pallone d’oro in questo momento non sta trovando molto spazio nel Real Madrid, dove Zidane gli preferisce il trio: Kroos, Casemiro, Valverde. Sembra che infatti sarà questo il centrocampo che sfiderà l’inter nella partita di Champions di martedì. Chissà che non ci possano essere contatti proprio nella stessa serata del match.

Queste news però potrebbe non corrispondere al vero. I giocatori dell’Inter devono prima concentrare la loro attenzione sulla partita di campionato contro il Parma e poi, solo dopo, pensare alla partita di Champions. Che la partita con il Real Madrid possa essere uno snodo fondamentale nel percorso dell’Inter in Champions non è un segreto, tuttavia mister Conte ha intenzione di parlarne solo dopo la partita con il Parma.

Probabilmente Modric non partirà titolare nel Real Madrid, il giocatore non sta vivendo sicuramente il suo miglior momento.

Come migliorerebbe il centrocampo dell’Inter?

Così come nel Blackjack dove una carta può portarti al successo oppure farti perdere tutto, Modric potrebbe essere davvero l’elemento in più nell’Inter. Porterebbe ulteriore esperienza nel centrocampo dell’Inter e sarebbe un vero e proprio leader insieme a Vidal in mezzo al campo. Sicuramente un centrocampo composto da Barella, Vidal e Modric sarebbe uno dei più forti in serie A e in Europa.

Sicuramente ci sono anche altri fattori da considerare, come ad esempio l’età del giocatore, il suo ultimo periodo negativo e il suo inserimento nel modo di gioco di Antonio Conte. Per ora l’Inter comunque si può godere i suoi centrocampisti e la sua rosa che ha tutte le carte in regola per fare il tanto voluto bis voluto dai tifosi, cioè vincere prima contro il Parma e poi con il Real Madrid.

Una vittoria contro il Real Madrid, significherebbe per la squadra spagnola una delle peggiori partenze in Champions di sempre, mentre per l’Inter dare una forte scossa al girone. L’Inter infatti dopo i primi due pareggi contro Shaktar e Borussia Munchengladbach ha un estremo bisogno di punti per non rischiare di essere estromessa nella lotta per entrare nella fase ad eliminazione diretta. Vedremo quello che accadrà nei prossimi giorni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy