Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Dall’Argentina – Non voleva che il colloquio con Koeman diventasse pubblico: Barcellona, Messi è su tutte le furie!

Il giocatore ha confessato di sentirsi "più fuori che dentro" in blaugrana

Lorenzo Della Savia

"E' una coincidenza: ma i due nomi che in questi giorni stanno tenendo maggiormente banco circa le cose di casa Inter - Antonio Conte e Lionel Messi - sono entrambi su tutte le furie. Per motivi diversi, beninteso, ma i parallelismi sono comunque curiosi: mentre Conte reclama interventi pesanti in società e sul mercato - e forse pure su altro - e lamenta la "protezione zero" del club nei suoi confronti (anche e soprattutto a livello mediatico), Messi è invece furioso per la dimensione pubblica che ha assunto il suo colloquio con Ronald Koeman negli ultimi giorni.

"A riportarlo è il media argentino Clarin, che spiega, appunto, come la Pulce si sarebbe aspettata il più stretto riserbo circa gli umori, gli esiti e la propria presa di posizione (cioè il fatto che il calciatore si senta "più fuori che dentro al progetto Barca") espressa di fronte al neo-allenatore del Barcellona, che sta facendo di tutto per convincere Messi a rimanere per ricostruire a partire dall'argentino l'ambiente blaugrana. Invece, le indiscrezioni sul malumore espresso dal calciatore al proprio tecnico sono deflagrate in un battibaleno: e questo avrebbe mandato su tutte le furie l'argentino. Il che, forse, sposta poco le acque in chiave Inter: ma sicuramente, ecco, non rappresenta un buon incentivo alla sua permanenza in Catalogna.