Moses, che assist all’Inter: “Conte? Uomo sorprendente, con lui il mio punto di svolta”

Moses, che assist all’Inter: “Conte? Uomo sorprendente, con lui il mio punto di svolta”

L’esterno del Fenerbahçe è di proprietà del Chelsea

di Antonio Siragusano

Dopo le voci circolate nei giorni scorsi, il nome di Victor Moses diventa sempre più caldo in casa Inter. In attesa di capire realmente le intenzioni nerazzurre, posto che l’esterno nigeriano ha vissuto con Antonio Conte i migliori anni della sua carriera calcistica, lo stesso ha parlato ai microfoni di trtworld.com per commentare proprio il feeling con il prossimo allenatore dell’Inter e le voci sul possibile trasferimento a Milano per la prossima stagione.

Queste le parole del calciatore in prestito al Fenerbahçe ma di proprietà del Chelsea: “Conte? Devo dire che con tuti gli allenatori con cui ho lavorato ho avuto modo di apprezzare ognuno di loro. Ma quando Conte venne al Chelsea cambiò tutto: è un uomo sorprendente, mi ha aiutato a credere in me stesso. Nelle due stagioni con lui in panchina siamo riusciti a vincere campionato e FA Cup. Non nascondo che per me è stato un punto di svolta: avrò sempre grande rispetto per lui, è un uomo eccezionale. Se lo riabbraccerò all’Inter? Sono qui al Fenerbahçe e voglio continuare a giocare il mio calcio per il momento, non so cosa mi riserverà il futuro, ma questo è un grande club e lo adoro”. 

Nainggolan: “Gol? Ci vuole fortuna. Mi dispiace che Spalletti vada via, i meriti bisogna darglieli”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy