Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Mourinho: “Se la finale persa in Champions ha avuto un impatto negativo? Non so, non mi è mai capitato di perderla”

Lo Special One si è presentato in conferenza stampa

Antonio Siragusano

"Anche se oggi l'Inter dorme sonni tranquilli con un tecnico in panchina che senz'altro in questo momento è tra i migliori al mondo, il nome di José Mourinho continua e continuerà per sempre a fare un certo effetto a tutti i tifosi nerazzurri per via dell'impresa realizzata nel 2010 con questi colori. Lo Special One, annunciato ieri come nuovo allenatore del Tottenham, dopo le prime parole circolate nella prima giornata, quest'oggi si è presentato ai giornalisti in conferenza stampa. E, com'era prevedibile, non ha risparmiato alcune delle sue tante perle.

"Un breve estratto delle sue dichiarazioni riprese da Sky Sport"Penso di essere il signor Porto e il signor Real Madrid, ma anche il signor Inter e il signor Chelsea e Manchester United. Sono il club in cui mi trovo. Indosso e dormo con il pigiama della mia società. Sono un uomo di club, ma non un uomo di molti club. Eriksen? Non voglio parlare di contratti in scadenza, voglio solo che loro si sentano bene, che siano felici e pronti per combattere per il club. Nella vita bisogna scegliere cosa ci rende felice. Se la finale persa ha avuto un impatto negativo? Non lo so perché non ho mai perso una finale di Champions League".

https://www.passioneinter.com/mercato/news-mercato-mercato/ts-post-handanovic-linter-accelera-scout-in-missione-al-marassi-per-musso-e-radu/