Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

La moviola di Inter-Shakhtar: buona la prova di Hategan

Hategan (@Getty Images)

Tutta la squadra arbitrale si è comportata piuttosto bene

Pietro Magnani

L'Inter strappa dopo un decennio il pass per gli ottavi di finale di Champions League battendo per 2 a 0 lo Shakhtar Donetsk. Hategan, arbitro del match, vive una serata piena di episodi ma fa sempre la scelta giusta, aiutato anche da una buona prestazione degli assistenti e del VAR. Come evidenziato da La Gazzetta dello Sport infatti, in entrambi i goal dell'Inter annullati la squadra arbitrale prende la scelta giusta. Sul primo effettivamente, per quanto di pochissimi centimetri (il tallone), Darmian è effettivamente in fuorigioco, mentre sul secondo, per quanto leggerissima, la spinta di Lautaro Martinez sul difensore avversario di fatto lo libera per facilitarsi il tiro e di conseguenza il goal.

 Lautaro Martinez (@Getty Images)

Anche nei 3 episodi dubbi nell'area ucraina la scelta di lasciar correre è sempre corretta, non essendoci mai i presupposti per fischiare il calcio di rigore. Unica pecca i due gialli sacrosanti mancanti per gli ospiti: la gomitata al costato di Maycon a Calhanoglu e la tacchettata di Stepanenko a Dzeko erano infatti da punire. Serata comunque molto positiva per il fischietto rumeno ed i suoi aiutanti.

tutte le notizie di