Nainggolan: “Conte? Grandissimo tecnico, ma mi ha ferito. Vi racconto il motivo”

Il centrocampista belga è tornato ufficialmente in prestito al Cagliari

di Antonio Siragusano
Nainggolan Inter

Anche se la trattativa si era chiusa già da diversi giorni, solamente ieri – nel primo giorno di mercato in ItaliaInter e Cagliari hanno potuto rendere ufficiale il passaggio a titolo temporaneo di Radja Nainggolan in Sardegna. Il centrocampista belga, che ha trovato pochissimo spazio in questi primi mesi trascorsi ad Appiano Gentile, desiderava ardentemente tornare in Sardegna in un club che lo fa sentire al centro del progetto. Come raccontato nell’intervista rilasciata questa mattina sulle pagine del Corriere dello Sport, il calciatore ha però sofferto il poco spazio trovato in maglia nerazzurra. Ecco le sue parole a tal proposito su Antonio Conte:

Conte Inter
Antonio Conte, Getty Images

Ti è mancato molto giocare da titolare?
“Sì, quest’anno in campo stiamo difendendo molto più che un risultato: stiamo difendendo il campionato dal virus”.

Rimpiangi Conte?
“E’ un grandissimo tecnico. Ma sono rimasto ferito quando dopo avermi concesso solo otto minuti di partita mi ha indicato come un responsabile di tutto”.

Ti sembra ingiusto?
“Che potevo fare in otto minuti? Ma non ho aperto polemiche allora, non lo faccio nemmeno adesso. E’ andata così”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy