Napoli-Inter, Spalletti (Inter TV): “Partita persa per nostri errori. 3-5-2? Si può riproporre, ma a centrocampo…”

Napoli-Inter, Spalletti (Inter TV): “Partita persa per nostri errori. 3-5-2? Si può riproporre, ma a centrocampo…”

Le parole del tecnico al termine del match perso contro i partenopei per 4-1

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Morale a terra, e non potrebbe essere altrimenti: l’Inter vista a Napoli è troppo brutta per essere vera e dunque, ancora una volta, bisognerà aspettare per sapere se la Beneamata giocherà la prossima edizione della Champions League.

Ai microfoni di Inter Tv il tecnico Luciano Spalletti fa il punto della situazione dopo la disfatta in terra partenopea: “Abbiamo sbagliato qualche gesto tecnico di troppo nel primo tempo che ci è costato lo svantaggio. Quando siamo andati per recuperare il Napoli ci ha pressato bene e non siamo stati bravi a trovare l’uomo sulla trequarti, a giocarci questa palla addosso eludendo poi la pressione degli avversari. Lì si è complicata poi la partita perché poi hanno mantenuto di più in possesso palla loro hanno mantenuto il pallino del gioco loro e la partita è stata più difficile per noi perché noi siamo abituati a farla noi, la partita”.

CAMBIO DI MODULO – “Chiaro che quando metti due attaccanti devi fare qualcosa di differente per legare i reparti, perché sia meno spezzata. Secondo me questa è la via di mezzo giusta per gestire le distanze come squadra, ma poi bisogna palleggiare, perché i nostri due attaccanti sono dei finalizzatori, non giocano per la costruzione del gioco”.

EMPOLI – “Si prepara dicendo le cose in maniera corretta e sottolineando l’importanza della partita e mantenendo la lucidità giusta. Momento peggiore per affrontare l’Empoli? Secondo me è un momento migliore rispetto allo scorso anno, poi chiaro che loro stanno bene e sono in salute, ma si gioca sta partita e vediamo come va”.piuletto

Le PAGELLE di Napoli-Inter: disastro nerazzurro, si salvano solo Skriniar e Politano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy