Orrico: “Guarin fa confusione e la squadra non ha un gioco corale, ma Mazzarri…”

di

Le critiche mosse un po’ da tutti i fronti a squadra e tecnico sono diventate il leitmotiv della giornata odierna. Uno di quelli che, a ragione, non si tirano indietro a giudizi negativi è una vecchia conoscenza interista, Corrado Orrico. L’ex allenatore nerazzurro, a TuttoMercatoWeb.com, ha detto oggi la sua sul calo di rendimento della squadra nel secondo tempo della partita di ieri.

MAZZARRI – Ecco le dichiarazioni di Orrico: “L’Inter ha buttato alle ortiche una partita che era già vinta con una sconcertante seconda frazione. La squadra nerazzurra di quest’anno mi sembra in continua precarietà, non c’è un gioco corale e i solisti la fanno da padrona“. Ma secondo il tecnico le colpe non sono tutte di Mazzarri: “I cambi modulo effettivamente possono confondere la squadra, ma non credo che le colpe siano dell’allenatore. Io uno come lui lo terrei fuori dalle polemiche e ci punterei in vista della prossima stagione, dato che in carriera non ha mai sbagliato un campionato. Comunque è la situazione generale che non mi sembra tranquilla, ci sono troppi individualisti che no non fanno il bene della squadra“.

GUARIN – Sul colombiano, Orrico si esprime così: “Guarin sicuramente è uno di quelli che fa più confusione in campo. Mi meraviglia la scelta di farlo giocare a centrocampo, perché lui ha dei movimenti da giocatore offensivo, quasi da seconda punta, quindi in mezzo al campo sballa gli equilibri di squadra e finisce per dare un contributo negativo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy