GIUDICE SPORTIVO – Multe per Samuel e per la società

di

Dopo l’ultima giornata di campionato il giudice sportivo ha deciso di squalificare per due giornate Sinisa Mihajlovic, mister della Sampdoria, colpevole di avere contestato platealmente l’operato arbitrale e di aver assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti del Quarto Ufficiale e del Direttore di gara. L’ex difensore centrale di Inter e Lazio salterà dunque anche il match in programma alla 33^ giornata contro l’Inter, a Marassi.

Per quanto riguarda la società nerazzurra, poi, Tosel ha deciso di infliggere una pena pecuniaria di ?2.000,00 con la seguente motivazione: “per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, fatto esplodere due petardi nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) ed e) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza. Il giudice sportivo ha poi punito con un’ammenda di ?1.500,00 anche Walter Samuel, la cui sanzione risulta aggravata perché capitano della squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy