Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Parma-Inter, Conte in conferenza stampa: “Il destino è nelle nostre mani. Ora 13 finali”

L'Inter espugna il Tardini e si porta a +6 dal Milan

Raffaele Caruso

"Dopo l'importantissima vittoria per 1-2 al Tardini contro il Parma, Antonio Conte si è presentato in conferenza stampa per commentare la partita e la prestazione dei suoi.

"Ecco le sue parole: "La Juve ha una partita in meno, anche se con un avversario forte. Ma noi guardiamo noi stessi, siamo a noi decidere il nostro destino. Siamo contenti e orgogliosi di quello che stiamo facendo. Rispetto ad una stagione fa, è migliorato tutto. Mancano 13 partite, che sono 13 finali. Sappiamo delle difficoltà che il campionato italiano riserva, il Parma ci ha sempre dato fastidio. Sono veramente contento, perché abbiamo meritato la vittoria. Questa squadra sa soffrire, abbiamo sofferto il giusto, anche se potevamo fare il terzo gol".

"La gestione della partita:"Nel primo tempo abbiamo concesso un'occasione, dove è stato bravo Samir. Abbiamo avuto occasioni clamorose per fare gol, il primo tempo non ci ha smosso. Abbiamo cambiato qualcosa, i ragazzi lo sapevano che dovevamo insistere e a cercare il gol".

"Su Sanchez: "Avevo parlato di lui in conferenza. E' la prima volta che lo vediamo da un punto di vista psicofisico impeccabile, così come lo conoscevo. Lo abbiamo aspettato, lui è un grande lavoratore, vorrebbe giocare sempre e io sono sempre democratico. Sono fortunato ad averlo a disposizione, dopo aver avuto per un anno intero solo a disposizione Lautaro e Lukaku".

Potresti esserti perso