Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Parma-Inter, i quotidiani applaudono lo show di Sanchez. E in pochi lo avrebbero tenuto in campo nella ripresa

L'attaccante cileno è stato il migliore in campo grazie ad una doppietta

Antonio Siragusano

"E' stata premiata con una doppietta la fiducia di Antonio Conte nei confronti di Alexis Sanchez. Il centravanti cileno ha trovato un posto da titolare che reclamava da diverso tempo ed ha contribuito da assoluto protagonista al successo dell'Inter al Tardini contro il Parma per 1-2. L'ex Manchester United e Arsenal è stato giustamente nominato tra i migliori in campo da parte dei principali quotidiani sportivi italiani, anche se in molti difficilmente avrebbero avuto il coraggio di tenerlo in campo anche nella ripresa dopo una prima frazione sotto ritmo. A seguire voti e giudizi su Sanchez:

 Alexis Sanchez, Getty Images

"LA GAZZETTA DELLO SPORT 7.5 - La verità? A fine primo tempo quasi ti chiedi se sia stato giusto rinunciare a Lautaro. La ripresa di Alexis è uno show: la doppietta, certo, ma pure il passaggio in profondità sempre dettato. Ritrovato.

"CORRIERE DELLO SPORT 7.5 - Doppietta che vale oro, anche se dopo 40' senza farsi vedere. Comincia a giocare nel finale del primo tempo e già in quei pochi minuti mette in apprensione la difesa emiliana. Quando a inizio ripresa l'Inter aumenta la pressione, arriva la prima palla giusta: l'aggancia bruciando valenti e la piazza in rete. La seconda, gentilmente offerta da Lukaku, è ancora più facile da mettere alle spalle di Sepe.

"TUTTOSPORT 7.5 - Nel primo tempo vive a lungo ai margini della partita anche perché è poco cercato dai compagni. Esce dalla selva oscura però al momento giusto, ovvero quanto - con la ferocia di Inzaghi (Pippo) - prima trasforma in oro l'involontario assist di Brugman, quindi il passaggio al bacio di Big Rom.

"PASSIONE INTER 6,5 – Nei primi 45 minuti viene annullato dalla difesa del Parma, è l’uomo più pericolo di questa squadra e D’Aversa lo ingabbia con un raddoppio ogni volta che riceve palla. Dopo il gol del vantaggio, che parte da un suo tentativo di sponda, si aprono gli spazi e non c’è difesa che tenga. Settimo assist stagionale al termine di una cavalcata delle sue.